Investitori privati

NAV

160,0240 USD

17/01/2018

up 0,3420

AUM (M) 277,39

NAV

108,3368 EUR

16/01/2018

down 0,1347

AUM (M) 1233,96

NAV

107,2232 EUR

17/01/2018

down 0,0147

AUM (M) 517,37

Parola d'esperto

18DIC 2017

Previsioni al rialzo per l’economia globale

Parola d'esperto

18DIC 2017

Previsioni al rialzo per l’economia globale

In un minuto, Craig Botham – Economista Mercati Emergenti – riassume l’outlook economico per il prossimo anno.

Continua

Economia & Mercati

13DIC 2017

Commodity, dollaro e inflazione giocano a favore nel 2018

Economia & Mercati

13DIC 2017

Commodity, dollaro e inflazione giocano a favore nel 2018

La ripresa dei prezzi delle materie prime, iniziata nel 2016 e in pausa nel 2017, probabilmente continuerà nel 2018. I rapporti tra domanda e offerta…

Continua

Economia & Mercati

11DIC 2017

Outlook 2018: obbligazioni corporate globali

I corporate bond globali presentano valutazioni elevate e insufficienti a controbilanciare il rischio, ma continueranno ad offrire opportunità selett…

Economia & Mercati

08DIC 2017

Outlook 2018: Global Cities

L’ascesa dei colossi globali della tecnologia influirà in misura crescente sugli investimenti immobiliari.

InvestIQ

PRIMA DELL'ADESIONE LEGGERE IL PROSPETTO INFORMATIVO. I RENDIMENTI PASSATI NON SONO INDICATIVI DI QUELLI FUTURI. I prezzi delle azioni e il reddito che ne deriva possono sia aumentare che diminuire e gli investitori potrebbero non recuperare l'importo investito in origine. Il Prospetto Informativo della SICAV e l'elenco dei Collocatori in Italia ai quali può essere richiesto sono pubblicati sul sito www.schroders.it. Potrebbe essere prevista una commissione di sottoscrizione fino a un massimo del 4% in base al soggetto collocatore. Il calcolo giornaliero della performance cumulativa è basato su dati NAV to NAV nella valuta di denominazione del Comparto, con dividendi lordi reinvestiti alla data Ex dividendo. Gli altri dati di performance sono calcolati alla fine del mese.

Il caricamento delle schede relative alle classi a distribuzione potrebbe subire ritardi.